SCAPPO DALLA CITTA’: 6 posti magici fuori dal mondo

SCAPPO DALLA CITTA’: 6 posti magici fuori dal mondo

1. Sul lago incantato Una proprietà sperduta, Les cabanes des grands lacs, nella Franche-Comté, a un’ora di strada da Mulhouse, che ricorda la regione dei grandi laghi canadesi. Qui ce ne sono cinque, incastonati nella foresta e una ventina di capanne, la metà galleggianti, eco-friendly e cocooning. Nell’Éco-hutte comune ci si ritrova per un bicchiere di vino e un tagliere di formaggi locali. Si pesca, si va in bicicletta, in canoa, ci si tuffa nel lago. Il must? Il Diner du terroir, la cena tradizionale servita a otto metri di altezza tra i rami di una quercia secolare. Ma anche la Spa galleggiante, 100 per cento ecologica. 2. Tra le Montagne Rocciose in Colorado.A otto ore di strada da Denver, ci si sente avventurieri del secolo scorso a Dunton Hot Springs, un’antica città mineraria abbandonata dagli ultimi abitanti nel 1918. Oggi in questa splendida valle alpina delle montagne di San Juan, le capanne in tronchi di legno e le tende spaziose ospitano camere très chic, mentre il saloon, con tanto di arredo originale, è stato trasformato in un’accogliente zona soggiorno dove si servono piatti raffinati. Attorno, i grandi spazi spettacolari dei cult movies americani, verdi in estate, arancioni, ocra nel foliage in autunno, bianco smagliante quando cade la neve. Il plus? Il bagno nelle sorgenti d’acqua calda naturali, la pesca alla mosca, le cavalcate selvagge, le scorribande lungo il fiume in kayak. 3. Nella fattoria Còrsa In Corsica, tra mare e montagna, nella valle dell’Ortolo, in una vasta proprietà di mille ettari di macchia mediterranea, vigne e pascoli, si nasconde l’Hameau de Saparale. Qui ci si rifugia in una...